strutture precarie

Le strutture in ferro, vengono usate sia per le strutture precarie casalinghe che in ambito industriale per una serie di vantaggi rispetto ad altre tipologie costruttive. Sono infatti molto flessibili nelle misure e quindi personalizzabili ed adattabili, antisismiche, richiedono spesso opere di fondazioni minori. Tamponamenti, portoni e finestrature di vario tipo possono completare l’opera in base alle varie necessità.

Con le nuove leggi, le strutture precarie diventano un’ottima soluzione per ingradire la propria abitazioni, nel rispetto nelle norme vigenti, senza penalizzarne la sicurezza a la creatività.